Tirocinio didattico

Referente: CHIARA DEPPIERI

A seguito della nuova intesa tra Ministero dell’Istruzione e Conferenza Episcopale Italiana (clicca qui per leggerla; cfr. in particolare il punto 4), la Laurea Magistrale in Scienze Religiose è diventato un titolo abilitante all’Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado in Italia. A tal fine il nostro Istituto prevede, all’interno del biennio specialistico, lo svolgimento di un Tirocinio didattico, in collaborazione con il Primo Ciclo della sede centrale della Facoltà Teologica del Triveneto (leggi qui la Convenzione stipulata).

 

A chi è rivolto il Tirocinio Didattico?

  • Agli studenti ordinari e straordinari iscritti al biennio di Laurea Magistrale, indirizzo pedagogico-didattico (tutte le attività collegate al tirocinio sono già inserite nel loro piano di studi: vedi il prospetto completo ►).
  • A chi desidera perfezionare la propria preparazione e professionalizzazione al fine di diventare Insegnante di Religione Cattolica nelle scuole italiane essendo:
    • già in possesso dei titoli del vecchio ordinamento di Scienze Religiose (Diploma o Magistero);
    • già in possesso dei titoli di Teologia (Baccalaureato, Licenza o Dottorato);
    • ancora iscritto ad uno dei tre cicli di una Facoltà Teologica.

 

Quando bisogna iscriversi ai corsi per il Tirocinio Didattico?

  • Per gli studenti ordinari e straordinari del biennio l’iscrizione avviene contestualmente alla normale iscrizione all’Anno Accademico (quindi entro le scadenze previste di anno in anno per l’iscrizione).
  • Per tutti gli altri studenti l’iscrizione va fatta entro il 30 settembre (o entro l’ultimo giorno di apertura della segreteria in settembre) di ciascun Anno Accademico.

Contestualmente all’iscrizione al primo anno di tirocinio lo studente deve anche presentare il “Modulo per la scelta del grado di scuola per il tirocinio IRC” (clicca qui per scaricarlo) e l’eventuale documentazione necessaria per richiedere la riduzione delle ore di tirocinio diretto (la riduzione è possibile solo per chi insegna da più di 4 anni con incarico annuale di almeno 15 ore, allegando documentazione degli stati di servizio).

 

Come si struttura il Tirocinio?

Il tirocinio consiste in una serie di attività svolte nell’ambito didattico (presso il nostro Istituto e in una scuola pubblica) coordinate e valutate da un docente tutor (prof.ssa Rinalda Montani e prof.ssa Margherita Cestaro) e da un referente dell’ambito scelto (docente mentore, insegnante presso la scuola pubblica).

Per poter accedere al Tirocinio è necessario aver sostenuto tre esami propedeutici, i cui corsi possono essere frequentati presso il nostro Istituto, presso il Primo Ciclo della Facoltà Teologica del Triveneto, o presso qualsiasi altro ISSR o Istituto Teologico:

  1. Pedagogia generale (24 ore – 3 ECTS)
  2. Didattica IRC (24 ore – 3 ECTS)
  3. Teoria della scuola e legislazione scolastica (24 ore – 3 ECTS)

L’attività di tirocinio vera e propria si suddivide poi in tirocinio indiretto e tirocinio diretto:

  • il tirocinio indiretto comprende le lezioni presso il nostro Istituto e gli incontri di gruppo (riflessione/autoriflessione) con il tutor.
  • il tirocinio diretto comprende la presenza attiva nella scuola pubblica, sotto la guida del docente mentore (referente professionale presso la scuola).

L’intero percorso di Tirocinio Didattico ha una durata di due anni accademici consecutivi:

  • il primo anno è caratterizzato dall’osservazione e dalla valutazione da parte del tirocinante della propria capacità di relazionarsi con gli utenti e con l’ambiente professionale;
  • nel secondo anno il tirocinante si esercita nella progettazione, nella realizzazione di unità didattiche, nella autovalutazione finale;
  • qualora l’esperienza di Tirocinio diretto e indiretto non sia valutata positivamente dalla Commissione apposita, è possibile ripetere il Tirocinio. Se anche la seconda volta l’esito non dovesse essere positivo si procede alla sospensione del Tirocinio.

Il percorso si compone concretamente di:

  • due corsi introduttivi (lezioni frontali in aula con esame finale): “Progettazione didattica” (per accedere al tirocinio 1) e “Laboratorio di didattica” (per accedere al tirocinio 2);
  • Tirocinio indiretto 1 e 2 (lezioni in sede con il tutor);
  • Tirocinio diretto 1 e 2 (presenza nelle scuole con il docente mentore, partecipazione ad organi collegiali, studio personale, ecc…).

 

Struttura cronologica dell’intero percorso di Tirocinio Didattico

A. Corsi propedeutici (la frequenza e gli esami di questi corsi possono essere fatti anche durante il “Primo anno di Tirocinio”).

B. Primo anno di Tirocinio

  • Corso di “Progettazione didattica” (nel I semestre, mese di novembre – 12 ore)
  • Tirocinio indiretto 1 (nel II semestre, tra febbraio e maggio – 12 ore)
  • Tirocinio diretto (nel II semestre, in date e orari concordati con il docente mentore – 50 ore)

C. Secondo anno di Tirocinio

  • Corso di “Laboratorio di didattica” (nel I semestre, mese di ottobre – 12 ore)
  • Tirocinio indiretto 2 (nel I semestre, tra novembre e gennaio – 12 ore)
  • Tirocinio diretto (nel I semestre: a partire da settembre per la programmazione con il mentore e da novembre per le attività didattiche nelle scuole – 50 ore)

 

Altre indicazioni e moduli utili

Per avere maggiori informazioni su scadenze, procedure, moduli (libretto e calendario di tirocinio), ecc., è possibile consultare questo file, contenente tutte le indicazioni più tecniche, o consultare l’Annuario ISSR nella sezione “Corsi per il Tirocinio”.

Clicca qui per scaricare il modello per la presentazione del “Calendario di tirocinio”.

Clicca qui per scaricare il modello del frontespizio dell’”Elaborato di tirocinio”.

Date degli esami di Tirocinio nell’A.A. 2019/20:

  • 19 settembre 2019 (scadenza consegna elaborato: 9 settembre 2019, ore 18.00)
  • 23-24 aprile 2020 (scadenza consegna elaborato: 9 aprile 2020, ore 18.00)
  • 1 giugno 2020 (scadenza consegna elaborato: 20 maggio 2020, ore 18.00)
  • 24-25 giugno 2020 (scadenza consegna elaborato: 15 giugno 2020, ore 18.00)
  • 17 settembre 2020 (scadenza consegna elaborato: 7 settembre 2020, ore 18.00)